Come e Perché mettere una live chat sul proprio sito web

Quante volte vi è capitato di navigare sul sito di qualche azienda e vedere in basso a destra del monitor l’icona “live chat” o “chatta con noi”? Sicuramente tante volte.

Questo sistema è usato ormai da diversi anni, e da tantissime aziende, per entrare in diretto contatto con i visitatori del proprio sito web. È risaputo che questo sistema soddisfi maggiormente gli utenti che cercano supporto, rispetto a un semplice modulo di richiesta informazioni o ad un centralino che obbliga gli utenti a lunghe attese prima di trovare un operatore disponibile.

È chiaro che la live chat è un sistema del quale possono beneficiare sia gli utenti, ma anche i proprietari dei siti web, in quanto rapportandosi in modo così diretto con gli utenti, migliorano i tassi di conversione sia sulla semplice raccolta di leads sia sull’acquisto di eventuali prodotti.

Quali vantaggi offre una live chat

A prescindere da quale sia la tipologia o i valore dei contenuti che offri, non potrai mai rispondere in anticipo a tutti i dubbi dei tuoi visitatori, quindi, offrendo loro una risposta rapida tramite la live chat renderai il tuo sito estremamente funzionale, risolvendo un problema per il navigatore e raccogliendo preziose informazioni che ti serviranno per integrare i contenuti del tuo sito.

Immagina che un visitatore stia navigando nella pagina di un prodotto del tuo e-commerce, legge e rilegge le informazioni, ma non trova tutte le informazioni che cerca. L’azione più scontata è che vada a cercare quelle informazioni altrove, quindi abbandonando temporaneamente il tuo sito web.

Le possibilità che una volta trovate le informazioni, torni sul tuo sito per ricercare quello stesso prodotto sono davvero basse, perché nel frattempo potrebbe aver trovato quello stesso prodotto su un altro sito ad un prezzo più basso, oppure in un sito che offre lo stesso prodotto allo stesso prezzo, ma descrive lo stesso in modo molto più approfondito.

È palese che il problema va risolto a monte, quindi l’utente non deve lasciare il vostro sito!

Qui entra in gioco la live chat. Un sistema che vi avvisa con una notifica che un utente sta visitando il vostro sito, da quanto tempo è dentro e in quale pagina si trova. A questo punto diventa semplice offrire proattivamente il tuo supporto, anche con un semplice “Buongiorno! Posso esserti utile?”.

A questo punto se l’utente è realmente interessato all’acquisto di quel prodotto, ed ha un dubbio che gli impedisce di finalizzare serenamente l’acquisto, vi chiederà informazioni. Se tramite il vostro supporto in tempo reale riuscirete a fugare ogni dubbio, porterete a casa una vendita, che senza la live chat probabilmente sarebbe stata una vendita persa.

Come installare una live chat sul tuo sito

A questo punto ti starai chiedendo se una live chat può essere utile alla tua azienda e come puoi fare per installarla sul tuo sito.

La maggior parte dei sistemi di live chat disponibili, sono di semplicissima installazione. Potrete effettuarla autonomamente o chiedere al vostro webmaster di farlo per voi, il più delle volte si tratta di inserire una piccola porzione di codice nelle vostre pagine.

I servizi di live chat free più conosciuti sono:

https://www.zendesk.it/chat/

https://www.tawk.to/

https://www.purechat.com/

https://livesupporti.com

https://www.smartsupp.com

Questi software offrono il loro servizio in modalità gratuita o a pagamento. In linea di massima la modalità a pagamento offre un maggior numero di servizi e un maggior controllo della piattaforma, con personalizzazione del modulo di chat e statistiche avanzate, tuttavia se avete necessità di testare i vari prodotti, essi sono perfettamente funzionanti anche nella modalità free.

Hai bisogno di implementare una live chat sul tuo sito, oppure vorresti sviluppare un nuovo sito web?

Contattaci e scopri come il sito internet può diventare realmente il centro delle tue attività di marketing, ed aiutarti ad intercettare nuovi clienti.

 

VORREI UN PREVENTIVO SENZA IMPEGNO
2017-08-04T15:41:38+00:00By |Categories: Marketing|Tags: |

Leave A Comment